5 Marzo 2013
A cura di STRANIERI IVANO

Uno dei vantaggi tipici di un centralino è quello di poter raggiungere un interno in modo diretto dall'esterno, senza dover passare per eventuali filtri (posto operatore). Questa funzionalità è in genere definita "selezione passante" e consente di raggiungere in modo diretto un interno del centralino composto da un numero radice seguito delle cifre dell'interno desiderato.

Ad esempio, potremmo raggiungere la numerazione 06 20226 410, dove "06" è il prefisso del distretto di Roma, "20226" è il numero radice e "407" è l'interno desiderato. Sostituendo il 407 con un qualsiasi altro interno potremmo raggiungere in modo diretto ogni altra numerazione interna. Chiamando, invece, il numero breve 06 202261 si raggiungerebbe il centralino (posto operatore) che farà da filtro e smisterà la chiamata verso le numerazioni interne richieste.

Per poter abilitare il servizio di selezione passante, è necessario possedere un intero GNR, ovvero un intero arco di numerazioni composte da un numero breve a cui possono essere aggiunti in coda 10,100 o 1000 numeri.

Vantaggi e svantaggi della selezione passante

La scelta di attivare il servizio di "selezione passante" è sicuramente foriera di diversi vantaggi. Tra i principali ricordiamo.
la possibilità di ricevere chiamate dirette sul proprio interno senza passare dal centralino (e quindi di veder maggiormente tutelata la propria privacy)
avere un numero di telefono associato al proprio interno, in modo che le chiamate in uscita siano sempre riconoscibili con il proprio numero e non con quello generico del centralino aziendale
è possibile essere raggiunti da una chiamata anche quando sul numero capostipite è attivo un servizio di IVR o la modalità giorno e notte, eliminando quindi eventual filtri

Di contro, tale servizio ha di norma costi elevati, che non si sposano con la realtà delle piccole imprese che avrebbero bisogno di organizzare con lo stesso livello di efficienza il proprio comparto telefonico ma che non sono disposte a fare investimenti elevati.

Selezione passante su OpenVOIP a costi molto contenuti

Sul centralino virtuale OpenVOIP non è possibile abilitare il classico servizio di selezione passante con il numero radice e le numerazioni brevi. E' però possibile realizzare una soluzione simile che assolva in modo idoneo alle medesime funzioni e che offra gli stessi vantaggi sopra elencati, ma a costi inferiori!

Piuttosto che acquistare un GNR (numerazione breve seguita da un arco di numerazioni interne) si possono acquistare una serie di numerazioni geografiche consecutive e a configurare ogni singola numerazione affinchè le chiamate entranti siano dirette esclusivamente verso un singolo interno.

Ad esempio, si potrebbero acquistare i seguenti numeri (con le relative configurazioni):

  • 06 2022600 => posto operatore, o IVR
  • 06 2022601 => configurato sull'interno 401
  • 06 2022602 => configurato sull'interno 402
  • 06 2022603 => configurato sull'interno 403
  • 06 2022604 => configurato sull'interno 404
  • e così via...

In questo modo, chiamando il numero di telefono "principale", ovvero lo 06 2022600, si raggiungerebbe il cosiddetto "posto operatore" (ovvero la persona che risponde a nome dell'Azienda e smista successivamente le chiamate) o, in alternativa, potrebbe partire il serviizo IVR; chiamando, invece, le altre numerazioni, si raggiungerebbero direttamente gli interni appositamente configurati.

Questa soluzione ha un costo pari a 2,00 euro mensili per ciascuna numerazione geografica attivata in confronto ai costi superiori relativi all'attivazione di un GNR.

Raggiungere un interno passando tramite l'IVR

In alternativa alla soluzione sopra proposta, qualora non si voglia acquistare una numerazione geografica per ciascun interno del centralino, è possibile ottenere un risultato simile tramite il servizio di IVR; tale servizio permette, infatti, a seguito della chiamata su un numero geografico e dell'ascolto del messaggio di benvenuto preregistrato, di raggiungere qualsiasi interno del centralino semplicemente premendo il tasto "#" seguito dal numero di interno desiderato.

In questo caso sarebbe comunque possibile raggiungere in modo quasi diretto le numerazioni interne, ma non sarebbe più possibile far uscire le chiamate dai singoli interni con una differente numerazione geografica.