Guida alla configurazione del Telefono Voip Grandstream GXP 1610-1615-1620-1625-1628-1630


Questa guida spiega come configurare un telefono Grandstream GXP della serie 16XX con l'operatore OpenVOIP.

I modelli interessati sono:
  • Grandstream GXP 1610
  • Grandstream GXP 1615
  • Grandstream GXP 1620
  • Grandstream GXP 1625
  • Grandstream GXP 1628
  • Grandstream GXP 1630

Indice


Dove trovare i parametri di configurazione del telefono
Configurazione dell'account OpenVOIP
Configurazione delle impostazioni
Configurazione della rete
Configurazione della lingua
Modifica password

Dove trovare i parametri di configurazione del telefono


Per iniziare ad usare il telefono, servono i parametri di configurazione che vengono forniti dal gestore di telefonia OpenVOIP. Se siete clienti OpenVOIP, i parametri di configurazione sono disponibili sul sito nel pannello di amministrazione.

Se avete un contratto comprensivo di centralino OpenVOIP, una volta effettuato il login il percorso da fare è il seguente:

Centralino > Interni > Numero di interno (esempio: 400) > Parametri di configurazione

I parametri che vengono mostrati sono i seguenti:
  • Utenza: XXXXXXZZZ
  • Password: YYY
  • SIP Server: sip.openvoip.it
Se invece avete un contratto solo voce (senza centralino), il percorso da fare dopo il login è il seguente:

Numeri > Cliccare su uno dei numeri a disposizione

I parametri che vengono mostrati sono i seguenti:

  • Utenza: XXX
  • Password: YYY
  • SIP Server: naked.openvoip.it

Tenete da parte questi parametri perché ne avrete bisogno per la corretta configurazione del Grandstream GXP 1610-1615-1620-1625-1628-1630.

Configurazione dell'account OpenVOIP


Assicuratevi che il telefono sia acceso, dopodiché cercate l'indirizzo IP.

Dove si trova l'indirizzo IP del vostro telefono?

Premere più volte sulla tastiera il pulsante relativo alla voce NextScr, visibile sul display, fino alla comparsa dell'IP.

A questo punto, potete copiare l'indirizzo IP nella barra degli indirizzi del browser che usate per navigare su internet e dare il comando “Invio”.

Visualizzerete sullo schermo il pannello di configurazione del Grandstream GXP 1610-1615-1620-1625-1628-1630, in cui dovrete inserire i seguenti dati:

  • Nome utente: admin
  • Password: admin
  • Lingua: italiano

Attenzione: per ragioni di sicurezza, consigliamo di modificare al primo accesso la password fornita di default sostituendola con una segreta. La procedura di modifica password è descritta nell'ultimo paragrafo di questa pagina.

Login Grandstream GXP 16XX

A questo punto, dovete cliccare su Accedi per visualizzare la schermata proposta di seguito:

Stato account Grandstream GXP 16XX

Cliccare su: Account > Account 1 > Impostazioni generali

Se il vostro contratto OpenVOIP comprende il centralino, le voci devono essere compilate come mostrato nella seguente immagine:


Impostazioni generali centralino Grandstream GXP 1610-1620-1625

  • Account attivo: inserire la spunta su “Sì”
  • Nome account: inserire le ultime 3 cifre dell'utenza (ZZZ), che corrispondono al numero dell'interno da configurare (esempio: 400)
  • Sip Server: digitare sip.openvoip.it
  • Sip ID Utente: inserire l'utenza XXXXXXZZZ che avete trovato nel vostro pannello di controllo OpenVOIP
  • ID autenticazione: inserire l'utenza XXXXXXZZZ che avete trovato nel vostro pannello di controllo OpenVOIP
  • Password autenticazione: inserite la password YYY che avete trovato nel vostro pannello di controllo OpenVOIP
  • Nome: digitare solo le ultime 3 cifre dell'utenza (ZZZ), che corrispondono al numero dell'interno da configurare (esempio: 400).
  • UserID Segreteria: digitare *85

Se avete con OpenVOIP un contratto voce, ovvero senza il centralino, la procedura di compilazione deve rispecchiare la seguente immagine:


Impostazioni generali solo voce con Grandstream GXP 1610, 1620.1625

  • Account attivo: inserire la spunta su “Sì”
  • Nome account: digitare il numero corrispondente all'interno da configurare
  • Sip Server: digitare naked.openvoip.it
  • Proxy per uscita: digitare sip.openvoip.it
  • Sip ID Utente: inserire l'utenza XXX che avete trovato nel vostro pannello di controllo OpenVOIP
  • ID autenticazione: inserire l'utenza XXX che avete trovato nel vostro pannello di controllo OpenVOIP
  • Password autenticazione: inserite la password YYY che avete trovato nel vostro pannello di controllo OpenVOIP
  • Nome: inserire l'utenza XXX che avete trovato nel vostro pannello di controllo OpenVOIP

Dopo aver settato tutti i parametri, potete cliccare sul bottone in basso “Salva e Applica”. A questo punto dovete entrare nella sezione Impostazioni di rete che troverete nella colonna a sinistra.

  • Modalità DNS: scegliere Record A
  • NAT Traversal (STUN): scegliere Automatico

Cliccate su “Salva e applica”.


Impostazioni di rete Grandstream GXP 1610-1620-1625

Fate adesso il seguente percorso, sempre dal menù incolonnato a sinistra del vostro schermo:

Impostazioni SIP > impostazioni di sicurezza

Settate le opzioni come suggerito dal seguente screenshot:


Impostazioni di sicurezza Grandstream GXP 16XX


A questo punto, dovete entrare nella sezione Impostazioni audio che trovate nella colonna di sinistra.

Una volta caricata la pagina, dovete:
  • Alla voce Invia DTMF spuntare l'opzione “con RTPO (RFC2833)”
  • selezionare per tutti i Codec elencati (dal numero 1 al numero 7) il valore G.729AB, scegliendolo dal menù a tendina.
La figura illustrerà come fare. Dopo aver scelto tutti i Codec, non dimenticate di cliccare su “Salva e Applica”:


Impostazioni audio Grandstream serie GXP 16XX

Configurazione delle impostazioni


Nel menù orizzontale in alto troverete la voce “Impostazioni”. Cliccate su di essa, e subito dopo, nel menù a sinistra, cliccate su “Impostazioni generali”. Per funzionare correttamente, seguite le indicazioni:
  • Porta RTP locale: scrivete 5004
  • Usa porta casuale: spuntate il “no”
  • Intervallo di keep alice: scrivete 20
  • Server STUN: scrivete stun.openvoip.it
  • Modalità pubblica: spuntate il “no”

Cliccate su “Salva e applica”.

Utilizzate il seguente screenshot per verificare che la vostra configurazione sia corretta.

Impostazioni generali Grandstream GXP 16XX

Nel menù di sinistra, cliccate su “data e ora” e inserite le informazioni come suggerito di seguito e cliccate su “Salva e applica”:


Data e ora telefono Grandstream GXP 1610, 1620,1625

Configurazione della rete


Nel menù orizzontale in alto cliccate su “Rete”, quindi spostatevi sul menù a sinistra e cliccate su “Impostazioni avanzate”. Si aprirà una schermata con diverse opzioni da personalizzare.
Se la vostra rete è con IP dinamico, non dovete fare nulla e basterà lasciare le impostazioni di default facendo riferimento all'immagine di seguito:


Impostazioni avanzate Grandstream GXP 16XX


Se la vostra rete ha IP statico, sarà necessario spuntare l'opzione "configurato staticamente come" e procedere all'inserimento dei dati corrispondenti.

Configurazione della lingua


Per un uso più semplice del vostro telefono Grandstream della serie 16xx, è consigliata la scelta della lingua italiana. Accedete dal menù orizzontale in alto a “Manutenzione” e poi nel menù a sinistra cliccate su “Lingua”. Selezionate la lingua italiana e cliccate su “Salva e applica”.


Scelta lingua Grandstream GXP 16XX

Modifica password


Per una maggiore sicurezza di utilizzo, è consigliabile cambiare la password fornita di default dal produttore. Scegliete dal menù a sinistra la voce “Accesso Web/Telnet” e digitate la vostra nuova password.


Modifica password Grandstream GXP 1610, 1620, 1625


Prima di chiudere la finestra del pannello di controllo, cliccate su “Riavvia” nel menù in alto.

A questo punto, i vostri Grandstream GXP 1610, Grandstream GXP 1615, Grandstream GXP 1620, Grandstream GXP 1625, Grandstream GXP 1628 e Grandstream GXP 1630  sono pronti per funzionare correttamente con OpenVOIP.